Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Marry Up

I matrimoni gay da qualche giorno sono una realtà anche nella cattolicissima Irlanda, nonostante alcuni vertici ecclesiastici abbiano bollato l’inatteso risultato come “sconfitta per l’umanità“.
In Italia, le unioni tra persone dello stesso sesso non sono espressamente previste dal codice civile. La nostra nazione dopo essersi impegnata a risolvere l’annosa questione con le Nazioni Unite (qui), è attualmente uno dei 9 Paesi ancora senza legge in merito.
Intanto lo scorso 17 maggio, Giornata Internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia, tre giovani registi di Milano hanno lanciato online un video che in pochi giorni ha fatto il giro della Rete (fra le altre testate online che ne hanno parlato Internazionale e D Repubblica).
Qui sotto il breve filmato dal titolo Marry Up di Matteo Polo, Marco Serpenti, Matteo Zanin  studenti del 2° anno del Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Lombardia dove, per trasparenza, l’estensore dell’articolo ha il piacere di insegnare.