Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

“Botteghe digitali” il concorso che premia i nuovi artigiani

Video che raccontano gli artigiani ai tempi dell’economia digitale. Questo il senso dell’iniziativa promossa da Banca IFIS con il concorso Botteghe Digitali, al concorso si può partecipare iscrizioni entro il prossimo 30 ottobre.
Chi può partecipare? Per il bando, tutte le info qui.
In base alle iscrizioni, verranno selezionate 5 imprese: da quel momento i laboratori, le fabbriche, verranno raccontate dal video storytelling Botteghe Digitali format video nato da un’idea di Stefano Micelli (Professore di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università Ca’ Foscari e autore di “Futuro Artigiano”), Banca IFIS e Marketing Arena, sviluppato in collaborazione con Maker Faire.
Cosa succederà a queste aziende quando, a metà dei loro processi, si incontreranno (filmate) con il mondo dei maker, dei geek, degli esperti di tecnologie e degli specialisti di finanza?
A metà tra un incubatore di labs up e un web talent show, Botteghe Digitali si candida a essere una buona occasione per vedere cosa stanno facendo gli artigiani oggi, e soprattutto cosa possono fare se messi nelle condizioni migliori. Dotati di esperienza, capaci di stare al passo coi tempi, gli artigiani sono per molti espressione di quell’homo faber che – assieme al turismo – possono diventare ricetta Made in Italy anti-crisi (di artigiani del terzo millennio abbiamo parlato approfonditamente nelle ultime settimane qui).
Banca IFIS supporta finanziariamente le piccole, medie e micro imprese italiane.
Per candidature e info, Banca IFIS sarà alla prossima Maker Faire Rome 2015 al Padiglione K, Stand 1.

Un’altra pillole del format